LA VALLE INCANTATA Percorsi naturalistici a piedi e in bicicletta nella Valle di Cintoia
ITINERARIO 2 Anello di San Giusto - Le strade medioevali di San Giusto
Lunghezza 9 .km  
Dislivello 198 m  
Altimetria (min-max) 487 m 685 m
Mobilità di percorrenza Piedi Bicicletta
  3,00 h 2,00 h
Grado di difficoltà medio medio

Percorso ad anello di media difficoltà per escursioni a piedi ed in bicicletta in ambedue i versi di percorrenza. Presenza lungo il percorso di punti panoramici e di vari tratti di un'antica strada selciata. Passaggio attraverso le vecchie marronete ormai abbandonate dove si trovano esemplari secolari di castagni d'alto fusto. Presenza di un'interessante estensione per visitare i ruderi dell'Oratorio di S. Giusto.

Partenza da La Panca, prendere la strada asfaltata in direzione Sud-Ovest che passa dietro la Chiesa di S. Paolo. Appena comincia la strada sterrata proseguire sul sentiero principale che presenta an- che la segnaletica CAI del sentiero 18. La strada sterrata è comoda, passa attraverso boschi di querce e castagni fino alla sommità della collina su cui si trovano i ruderi di un antico casolare chiamato "Casa al Monte". Da qui si può godere di una bella veduta sulla pianura fiorentina, su Fiesole e sulle altre colline che circondano la città gigliata. Lasciato il sentiero CAI 18 inizia un'interessante estensione del percorso che arriva sulla sommità del colle di S. Giusto (642 m) dove sono ancora presenti i ruderi dell'antico Oratorio. Si torna indietro sul solito percorso fino al bivio nei pressi di "Casa al Monte" e si prosegue sul sentiero che passa alcune decine di metri sotto la cima del Monte - 27 - Collegalle (670 m), luogo oggetto di alcuni ritrovamenti archeologici. Il tratto di sentiero da percorrere mostra ampi scorci di panorama sulla sottostante vallata del fiume Greve. Questo tratto di strada presenta anche porzioni di strada selciata di epoca medioevale leggermente sotto la sommità del Poggio di Rugliana (701 m), massima altitudine di tutto il percorso. Dopo poche centinaia di metri si abbandona il sentie- ro principale prendendo uno stretto sentiero sulla sinistra, inizialmente pianeggiante e poi in discesa, lungo il quale si trovano ulteriori tratti di strada selciata. Si prosegue all'interno del bosco fino ad arrivare alla fine del tratto in discesa ad una deviazione dove si gira a sinistra. Nel periodo delle piogge è facile imbattersi in estesi allagamenti. Il percorso si snoda in un bosco misto di pini, querce e maestosi esemplari di castagni secolari. Il sentiero presenta continui saliscendi per un lungo tratto che termina nei pressi di un bivio con il sentiero percorso all'inizio dell'escursione. A questo punto si gira a destra e percorrendo un tratto in discesa si ritorna agevolmente a La Panca dove si conclude il nostro itinerario.

Noleggio biciclette e scooter a Greve in Chianti, abbigliamento sportivo e assistenza tecnica.
Bikes and Scooters rent in Greve in Chianti, Cycling Shop and Technical Assistance.
Via Italo Stecchi, 23 - 50022 Greve in Chianti (Firenze) Tel / Fax: +39.055.853.037 E-mail: ramuzzi@ramuzzi.com

Home Page
Eventi
Arte sul territorio

Video
La Valle di Cintoia
Flora
Fauna
Luoghi
Itinerario 1
Itinerario 2
Itinerario 3
Il tracciato della Chiantigiana
Natura e Arte
Segni di fede
Prospettive
Libri
Aziz
Bini
Cavallini
Del Giudice
Granucci
Framis
Guasti
Mitoraj
Moradei Gabbrielli
Nicolaus
Staccioli
Talani
Il Seminatore(Del Giudice)